HOME > Post-vendita > CAMBIO GOMME INVERNALI: 15 ottobre - 15 novembre 2019

CAMBIO GOMME INVERNALI: 15 ottobre - 15 novembre 2019

Cambio gomme invernali 2019

Prenota subito

Esaminata l’Informativa Privacy sotto indicata, presto il consenso per il trattamento dei miei dati per finalità di marketing (con modalità sia automatizzate che tradizionali) di cui al punto 3 lett. b).

* Campo Obbligatorio

Se i tuoi pneumatici invernali non sono idonei a circolare, dal 15 novembre potresti ricevere una sanzione amministrativa da 85 a 1.695 euro e il ritiro del libretto di circolazione.

Un dettaglio: se il mancato cambio gomme invernali viene registrato dopo un incidente, l’assicurazione probabilmente non coprirà i danni. Stessa cosa vale anche per le gomme estive.

RIMBOCCATI LE MANICHE E SCEGLI GLI PNEUMATICI GIUSTI PER LA TUA AUTO!

Puoi tenere gli pneumatici estivi anche d’inverno, e avere le catene nel bagagliaio. In ogni caso è una soluzione SCONSIGLIATA perché gli pneumatici estivi hanno un’efficacia minore su fondi stradali difficili come quelli che si presentano nei periodi invernali.


Conviene cambiare le gomme?

Certo che conviene. In molti casi è obbligatorio per evitare multe salate oltre a possibili incidenti. Se usi gomme all season puoi bypassare il cambio, così come avviene per gli pneumatici con codice velocità uguale a quanto indicato sulla carta di circolazione, ma in ogni caso le prestazioni migliori in termini di risparmio/sicurezza si ottengono con uno pneumatico dedicato.


In ogni caso il consiglio è chiaro: conviene avere due treni di gomme (uno estivo e uno invernale) montati su quattro paia di cerchioni. In questo modo il cambio gomme invernale o estivo diventa un’operazione semplice.

Il costo del cambio gomme si ammortizzerà nel tempo: meglio sostenere una piccola spesa in più e viaggiare tranquilli, non credi?


Perché è consigliabile cambiare gli pneumatici?

È la domanda che spesso gli automobilisti si fanno: perché il cambio gomme invernali (o gomme termiche) è obbligatorio? La risposta è semplice: SICUREZZA!

Il materiale delle gomme invernali permette di mantenere una buona aderenza quando le temperature crollano e in caso di manto stradale bagnato, grazie a scanalature più profonde e tagli lamellari fitti.

Lo stesso vale, in senso inverso, per le gomme estive: per guidare in tutta sicurezza durante i mesi più caldi devi usare pneumatici con una mescola dura che non si deteriora a contatto con il manto stradale incandescente.

L’elemento fondamentale è la mescola del battistrada: può essere composto da materiali capaci di lavorare con maggiore facilità a temperature basse o alte, quindi caratterizzare gli pneumatici per renderli più efficaci in determinate circostanze.

Nel caso invernale, il freddo irrigidisce le gomme e le rende meno aderenti al suolo: ecco perché hai bisogno di mescole capaci di riscaldarsi e mantenere caratteristiche di flessibilità. Discorso differente per le ruote estive: sono studiate per temperature sopra i sette gradi e per resistere all’usura dell’asfalto bollente.

E per viaggiare sulla neve? Le gomme idonee sono contrassegnate dalle marcature M+S (oppure MS, M-S, M&S) e devono rispondere alle caratteristiche indicate nel libretto di circolazione.

L’uso di pneumatici idonei al manto nevoso ti esonera dall’uso di catene da neve, anche se il consiglio è quello di portarle sempre in auto. Inoltre, in molte località, c’è l’obbligo assoluto delle catene a prescindere dagli pneumatici montati.

La sicurezza del cambio gomme invernali

La sicurezza è un aspetto fondamentale: quando hai una gomma studiata per una determinata situazione puoi contare su spazi di frenata ottimizzati. Questo significa più SICUREZZA per te e per le persone che ti stanno intorno, oltre a evitare inutili spese per la tua auto. Gli spazi di frenata si allungano quando non hai un battistrada capace di gestire le condizioni dell’asfalto nel miglior modo possibile. Questo vale per un uso scorretto degli pneumatici estivi o invernali, ma anche quando hai gomme usurate.

Quindi la manutenzione delle gomme prescinde dal discorso estate/inverno: un’attenzione in più ti permette di evitare brutte sorprese. Il limite minimo dello spessore delle gomme? Per legge è di 1.6 millimetri. In ogni caso, per ottenere la massima efficacia su ogni tipo di manto stradale, dovresti cambiare gli pneumatici quando lo spessore diminuisce oltre i 4 millimetri.


NON ESITARE! CONTATTACI E RICHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO PER LE TUE GOMME INVERNALI!

I nostri contatti: 049.8626100 oppure 049.712639

Ci trovate in Strada Battaglia ad Albignasego, Padova.


Offerte in primo piano

Passion for life

AUTOBASE SRL - P.I. 00862610284